15 49.0138 8.38624 arrow 0 bullet 0 4000 1 0 horizontal http://associazionewp.it 300 4000 1
Matrimoni – Single – Lifestyle
donna con maschera

Siti per scambio di coppia? ecco come praticare lo scambismo

Spesso si ha l’impressione che parlare di scambio di coppia sia qualcosa di incredibilmente perverso e disinibito, roba da giornaletti pornografici o da film a luci rosse. In realtà come in tutte le cose occorre andare ad osservare i numeri per farsi un’idea razionale del fenomeno: secondo recenti sondaggi, due milioni di italiani hanno già...

Spesso si ha l’impressione che parlare di scambio di coppia sia qualcosa di incredibilmente perverso e disinibito, roba da giornaletti pornografici o da film a luci rosse.

In realtà come in tutte le cose occorre andare ad osservare i numeri per farsi un’idea razionale del fenomeno: secondo recenti sondaggi, due milioni di italiani hanno già provato lo scambismo almeno una volta nella loro vita.

E sono circa cinquecentomila quelli che hanno deciso di renderlo una pratica abituale.

Questi dati ci fanno capire che non stiamo più parlando di una pratica hard estrema e apprezzata solo da coppie particolarmente fuori dagli schemi, ma di una vera e propria consuetudine per tanti italiani.

Ovviamente internet ha dato una grossa mano alla diffusione dello scambio di coppia, e oggi per cercare nuovi partner disposti a un menàge a quattro non occorre frequentare locali particolari o mettere annunci su giornali porno come un tempo: ci basta consultare i tantissimi siti per coppie scambiste italiane che affollano la rete.

I siti di scambismo non sono tanto dissimili dai comuni siti di incontri: l’unica vera differenza è che invece che di singoli si parla di coppie. Sarà quindi possibile cercare la coppia che fa al caso nostro in base a posizione geografica, età, pratiche sessuali preferite, e ovviamente in base alle loro fotografie, più o meno esplicite.

E’ vero che di solito uno scambio di coppia prevede due coppie, ma non sarà inusuale trovare anche annunci di coppie che cercano un singolo o una singola, per degli stuzzicanti giochi a tre.

Posso affermare che questi portali sono oggi il modo più sicuro per avviare un discorso di scambio di coppia. Primo, ci eviteranno di dover frequentare i privè (i locali per scambisti) e magari incontrarvi il vicino di casa, il commercialista o chiunque possa poi raccontare in giro le nostre abitudini sessuali.

Secondo, l’ingresso “in solitaria” in questi locali frequentati dalle coppie scambiste, costa solitamente almeno 100 o 200 euro.

Usando invece i siti dedicati allo scambismo potremo godere di un perfetto anonimato e scegliere con cura la coppia alla quale dedicare le nostre attenzioni. Ovviamente vanno evitati siti fake o di dubbia fama, ma preferire siti affidabili come ad esempio www.coppiescambisteclub.com, dove davvero ogni giorno si incontrano centinaia di coppie e di singoli, che testimoniano le tante recensioni positive che ci sono in rete.

Sito per coppie scambiste

Perché praticare scambio di coppia

Fare sesso con la persona che amiamo è una cosa bellissima. Ma non possiamo nascondere che, specie nel caso di coppie fidanzate o sposate da 10 o 20 anni e nelle coppie over 50, può ridursi ad un’abitudine senza più troppi entusiasmi. Non c’è più niente da provare, nessun tabù da abbattere, ormai conosciamo a menadito tutto dell’altra persona e questa prevedibilità uccide la nostra fantasia erotica, nonostante il nostro sentimento sia ancora valido e sincero.

Quando ci rendiamo conto di sentirci in questa fase calante, spesso molti ricorrono al tradimento. E il tradimento comporta sempre la distruzione di una coppia, perché introduce bugie, scuse e conseguente perdita di fiducia che non guarirà mai più.

Quindi da una parte vorresti qualcosa di nuovo e di più eccitante, dall’altra non intendi distruggere la complicità con la tua partner, costruita con sforzi e sacrifici in tanti di vita di coppia. Insomma, non si manda un matrimonio all’aria per questioni di sesso, quando sarebbe possibile evitarlo.

A questo punto ti chiedi come convincere mia moglie a fare scambio di coppia? Parlare è sempre la cosa migliore, perché tenersi tutto dentro non favorisce nessuna relazione. Dovresti raccontare come ti senti e spiegare chiaramente che non hai alcuna intenzione di avere una doppia vita o di tenerle nascoste le cose.

Anzi, provare invece ad affrontare insieme questa fase, potrebbe rinsaldare la coppia e dare nuovo smalto a una sessualità ormai troppo abitudinaria: in questo caso non si parla di tradimento, ma di gioco consenziente approvato da entrambi e vissuto alla luce del sole.

Potresti scoprire magari che la tua lei sta provando le stesse cose che provi tu, e che il tradimento che tanto ti spaventavi di compiere, magari stava per praticarlo proprio lei. In pratica potreste avere la grande fortuna di trasformare una crisi in una nuova opportunità per tenere vivo il vostro rapporto, invece che chiudervi in voi stessi lasciando andare tutto alla deriva.

A questo punto non vi resterà che provare insieme a vivere questa avventura, trovando una coppia che vi aiuti a rompere il ghiaccio e con la quale vi sentirete particolarmente in sintonia.

Andate a cena da loro, passate la serata chiacchierando allegramente (magari con qualche bicchiere di vino in più la prima volta) e se siete un po’ impacciati lasciate che siano loro a condurre le danze, essendo più esperti di voi in materia. Non sarà facile inizialmente guardare la propria moglie o il proprio marito tra le braccia di altre persone, ma provate a viverlo come se fosse una sorta di fantasia erotica, quasi come un sogno.

Del resto, anche voi avrete tra le braccia una persona nuova che vi saprà dedicare le sue attenzioni, non dimentichiamolo.

Se riuscirete a raggiungere con l’altra coppia un rapporto davvero confidenziale, non sarebbe inusuale passare a mischiare definitivamente tutti i ruoli, ovvero avere un rapporto a quattro senza distinzioni di coppia e di genere, ma non è obbligatorio che questo avvenga.

Il mio consiglio è quello di provare, almeno una volta nella vita, a vedere come funziona lo scambio di coppia. Tieni conto che in qualsiasi momento vi sarà possibile tirarvi indietro, se voi come coppia vi sentite troppo rigidi o se non ce la fate a proseguire.

Magari se vi sentite intimiditi dalla situazione, potreste passare la prima sera a chiacchierare e magari a darvi dei baci appassionati sul divano (ovviamente tu con l’altra e tua moglie con l’altro) per sciogliere ogni ritrosia. Se all’altra coppia piacete, saranno felici di assecondarvi e rispetteranno i vostri tempi. In realtà credo che già una volta passati a quella fase, il passo dal divano al letto sarà molto, molto breve.