15 49.0138 8.38624 arrow 0 bullet 0 4000 1 0 horizontal http://associazionewp.it 300 4000 1
Matrimoni – Single – Lifestyle
matriminio-felice

Matrimonio felice? ecco 27 consigli

Non sono solo i diamanti o i mazzi di fiori regalati a rendere un matrimonio felice e duraturo, ma occorre mettere in pratica tutta una serie di piccoli consigli approntati dagli esperti per il buon successo della vita coniugale. 27 consigli per rendere il matrimonio longevo e felice Un sogno che tutti i novelli sposini...

Non sono solo i diamanti o i mazzi di fiori regalati a rendere un matrimonio felice e duraturo, ma occorre mettere in pratica tutta una serie di piccoli consigli approntati dagli esperti per il buon successo della vita coniugale.

27 consigli per rendere il matrimonio longevo e felice

Un sogno che tutti i novelli sposini hanno nel cassetto è quello di vivere una relazione coniugale longeva e quanto più felice possibile: la maggior parte delle coppie unite in vincolo di matrimonio dovrebbero seguire i seguenti 27 tips da mettere in pratica fin da subito per rendere la vita di marito e moglie davvero meravigliosa e straordinaria.

  1. Ringraziare il coniuge almeno una volta al giorno

Ringraziare è un modo per esprimere quanto si è grati e riconoscenti nei suoi confronti: i piccoli gesti quotidiani (fare la spesa, cucinare, lavare i piatti) sono piccoli esempi di come un coniuge onori ed “adempia” ai propri diritti-doveri derivanti dal vincolo matrimoniale. Non che il matrimonio sia un contratto, ma la riconoscenza per quello che l’uno fa nei confronti dell’altro e della famiglia ha un preziosissimo valore aggiunto per il successo della relazione coniugale.

  1. Rendersi sempre disponibili

Quando un coniuge è indisponibile e non può espletare le routinarie faccende domestiche o andare a prendere a scuola i bambini, l’altro deve scendere a “compromessi” e deve essere subito pronto a sostituirsi. Nella vita coniugale occorre una buona dose di duttilità e di gestione dello stress per fare fronte ad ogni imprevisto.

  1. Attenzione quotidiana il continuo dialogo

Per mantenere il rapporto coniugale compatto e quanto più longevo, è assolutamente importante dialogare: dopo una giornata di lavoro, a casa, seduti a tavola occorre sempre ascoltarsi l’uno con l’altro, essere trasparenti cristallini e sinceri con l’altro coniuge. Non dire bugie, non nascondere nulla e chiedere consigli sono le armi potenti per creare sintonia e costruire un dialogo che sia quanto più empatico.

  1. Sinergia e attivismo: camminare e correre per stare insieme

I matrimoni più longevi e felici sono quelli che vedono i partner attivi e sinergici: basta camminare e correre ogni giorno insieme per tenersi in costante allenamento, perdere peso e rimanere esteticamente perfetti. Prestare attenzione alla salute e prendersi cura del corpo sono i segreti vincenti per vivere a lungo e per preservare il matrimonio in un’ottica di medio-lungo termine.

  1. Domandare al coniuge quali eventi ha in agenda

Ogni mattina a colazione è importante domandare al coniuge quali eventi ed appuntamenti dovrà affrontare durante la giornata: conoscere il calendario, i meeting, le riunioni con il capo sono tutte piccole accortezze necessarie per costruire un rapporto trasparente e per dimostrare la coniuge quanto lo si ami.

  1. Uscire per fare una passeggiata quando si è in disaccordo

Può capitare che ogni partner abbia una visione differente e sia in disaccordo con l’altro, cosa fare? Gli esperti consigliano di uscire da casa e di passeggiare insieme per trovare un compromesso o un punto di vista comune; è importate evitare di dire frasi negative che possono peggiorare ancora di più la situazione.

  1. Lasciare correre le cose

Per il buon segreto di un matrimonio felice occorre essere “elastici” e permissivi (nei giusti limiti): il lasciare correre le cose aiuta a mantenere la calma ed il benessere psico-fisico e ad evitare scontri che possono trasformarsi in battaglie con tragici epiloghi.

  1. Imparare a domandare con gentilezza

Ogni giorno è importante sapere porre i propri quesiti in modo assolutamente gentile, ecco qualche esempio: “Amore, vuoi che passi io a prendere i bambini a scuola?” oppure “Stasera vorrei cucinare il tuo piatto preferito” oppure “Vuoi che stenda io il bucato?”.

  1. Servire la colazione a letto

Un gesto molto tenero ed apprezzato è quello di servire la colazione a letto: è un modo gentile e carino per iniziare ad affrontare la giornata.

  1. “Ritagliarsi” i propri spazi personali

Per mantenere un matrimonio longevo e felice, è importante sapersi ritagliare i giusti spazi di libertà per coltivare i propri hobbies o per prendersi cura della propria persona.

  1. Essere sinceri e cristallini

Per rendere la vita coniugale un successo e per costruire un equilibrio amoroso nel medio-lungo termine, è importante imparare ad essere sinceri e trasparenti. Mai mentire, le bugie hanno le gambe corte!

  1. Lavorare ed impegnarsi per garantire la stabilità economica del matrimonio

Per essere felici occorre assicurare alla propria famiglia una sufficiente stabilità economica: il senso del dovere e la necessità di portare a casa uno stipendio sono alla base per sentirsi autorealizzati e stimati dai propri cari.

  1. La vita di coppia ha la priorità su tutto

Una volta uniti in matrimonio, è importante accettare che la vita di coppia avrà la meglio su ogni altro impegno o evento: i figli, le spese di casa, le bollette, le faccende domestiche comportano diritti e doveri a cui non ci si può sottrarre assolutamente. È importante diventare maturi fin da subito e responsabilizzarsi onde evitare che i figli possano avere un cattivo esempio da seguire.

  1. Costruire progetti di vita insieme

È importante costruire un progetto di vita insieme (acquistare una casa, ristrutturarla, fare un figlio etc. etc.), aiuta a rafforzare gli obiettivi in comune e creare un “qualcosa” di unico e prezioso per arricchire il proprio “nido familiare”.

  1. Mantenere le promesse

Una promessa è una promessa! Non si deve mai deludere il proprio coniuge e la famiglia, è importante essere di parola per conquistarsi la fiducia dei cari.

  1. Trascorrere una notte sotto il cielo stellato

È importante passare una notte insieme con gli occhi puntati verso il cielo stellato per ricordare quanto le piccole cose siano quelle di maggiore valore per la vita di coppia.

  1. Condividere un hobby

Avere un hobby in comune aiuta a rafforzare la vita coniugale e permette ad entrambi i partner di conoscersi meglio sotto un altro punto di vista che esuli dal ruolo di marito o moglie.

  1. Andare al cinema insieme

Trascorrere una serata al cinema aiuta a ricordare come erano belli i “vecchi tempi” passati insieme a “sgranocchiare” i pop corn seduti dinanzi al grande schermo delle sale cinematografiche. Optare per la visione di un film (azione, commedia, thriller) è un modo per “riaccendere la fiamma della passione”, una vera “terapia di coppia”.

  1. Ridere insieme

Il sorriso è la “forza della vita”: abbracciarsi, accarezzarsi, guardarsi negli occhi mentre si ride e si scherza insieme è un modo per dirsi ancora una volta “grazie per essermi accanto”.

  1. Appagare il proprio coniuge in ogni momento

Cucinare il suo piatto preferito, guardare il suo film preferito, prenotare il viaggio dei suoi sogni sono tantissimi esempi quotidiani e modi “carini” per appagare il coniuge e per dimostrargli quanto lo si ami.

  1. Pianificare una notte d’amore

Il vero segreto per un rapporto coniugale duraturo e longevo è amarsi e sapere pianificare una notte d’amore: il sesso è alla base della vita coniugale e, anche dopo avere avuto figli, è importante mantenere il contatto fisico e vivere l’erotismo insieme mediante la creatività e con la dovuta disinvoltura. I sessuologi consigliano di fare sesso in quanto aiuta a mantenersi longevi e giovani e, soprattutto, è un modo per stare insieme e dimostrare di amarsi ancora come una volta.

  1. Organizzare un weekend lontano dal traffico cittadino

Per ritrovare i propri spazi di libertà e per allontanarsi dal “tram tram” quotidiano, può essere un’ottima iniziativa organizzare un weekend nella casa in campagna o in un agriturismo avvolto nel “verde”. L’aria campestre aiuta a ritrovare l’atmosfera ancestrale ed a riscoprire i buoni sapori, gusti ed odori tipici del mondo genuino ed incontaminato. Un weekend in campagna aiuta le coppie a ritrovare il proprio equilibrio “omeostatico” ed il benessere psico-fisico.

  1. Coricarsi insieme

Uno dei momenti di piacevolezza è quello di coricarsi insieme per parlare della giornata trascorsa, dei futuri impegni, delle decisioni familiari, per farsi le coccole o per leggere un buon libro insieme per, poi, cadere “tra le braccia di Morfeo”.

  1. Serata all’insegna della cultura e del relax

Per migliorare la vita coniugale è importante “ritagliarsi” una serata all’insegna della cultura e del relax: frequentare una rassegna teatrale, partecipare ad una mostra fotografica, visitare una galleria d’arte, assistere ad un concerto di musica jazz sono tutte kermesse ed eventi che arricchiscono il bagaglio culturale di entrambi i coniugi.

  1. Compiere gesti quotidiani di gentilezza

Per dimostrare al proprio partner di amarlo è importante compiere tanti piccoli gesti quotidiani di gentilezza: non si tratta di regalare ogni giorno un diamante o un Rolex, basta semplicemente donare un fiore raccolto dal campo o comprare il suo gelato preferito.

  1. La camera matrimoniale come un “nido d’amore”

Per riaccendere la “fiamma” e per farsi le coccole, la camera matrimoniale è il luogo dove poter creare il proprio “nido d’amore”: qui si può fare colazione insieme, farsi le coccole, ridere insieme e praticare del buon sesso che aiuta, secondo gli autorevoli esperti, a ritrovare il proprio benessere.

  1. Instaurare Relazioni sociali e frequentare gli amici

Una volta sposati non si deve isolarsi dal resto del mondo, occorre continuare ad avere una vita sociale: uscire con gli amici a cena o organizzare una vacanza con altre coppie, è un modo utile per rendere divertente e duratura la vita coniugale.

Basta mettere in pratica questi interessanti tips per costruire un equilibrio coniugale davvero longevo ed assolutamente divertente.